ott 18 2014

Comunicato stampa congiunto

stampaeu

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/comunicato-stampa-congiunto/

ott 17 2014

La settimana consiliare dal 20 al 24 ottobre 2014

xsettimanaconsiliare

Consiglio comunale

Commissioni

 

 

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/la-settimana-consiliare-dal-20-al-24-ottobre-2014/

ott 15 2014

Alluvione: gli incassi delle aree blu al fondo alluvionati

(di Stefano De Pietro)

Durante l’ultimo Consiglio comunale abbiamo evidenziato il fatto che per l’impossibilità di Genova Parcheggi di bloccare tutti i parchimetri dislocati nelle aree blu e azzurre e per effetto di una inefficace di comunicazione ai cittadini, questi hanno continuato a pagare il posteggio nonostante, per effetto del piano di emergenza dovuto all’alluvione, siano state dichiarate liberamente fruibili le aree di sosta stradali.

Abbiamo quindi presentato una mozione per indicare alla Giunta di dare disposizione a Genova Parcheggi di donare gli incassi di quei giorni al fondo comunale per gli alluvionati.

20141013.sdp.mozione gepark sospensione pagamento1

 

 

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/alluvione-gli-incassi-delle-aree-blu-al-fondo-alluvionati/

ott 10 2014

La settimana consiliare dal 13 al 17 ottobre 2014

xsettimanaconsiliare

Consiglio comunale

Commissioni

 

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/la-settimana-consiliare-dal-13-al-17-ottobre-2014/

ott 10 2014

9 ottobre 2014 – Alluvione a Genova

Oggi non è giorno di polemiche politiche o di altra natura. Oggi è il giorno della preghiera, della solidarietà per le vittime. Una persona ha perso la vita, a lui e alla sua famiglia va il nostro commosso abbraccio. Invitiamo gli attivisti tutti e i cittadini genovesi a rimanere aggiornati con le pagine della Protezione civile e con le pagine del Movimento per capire dove prestare la propria opera di soccorso. Paolo Putti, il nostro portavoce, partirà per Roma per restituire comunque al Movimento tutto ciò che è stato fatto e per testimoniare questa nuova tragedia. Agli altri che sono in partenza per quello che doveva essere un incontro festoso, ma che invece è divenuto un momento di dolorosa testimonianza, chiediamo di raccontare a tutti con sobrietà cosa è Genova e chi sono i Genovesi, anche in questi momenti.

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/9-ottobre-2014-alluvione-a-genova/

ott 06 2014

Città – “L’urlo” della gente di Genova

sciopero-scuola(di Paolo Putti)

“Una sera passeggiavo per un sentiero, da una parte stava la città e sotto di me il fiordo…Mi fermai e guardai al di là del fiordo, il sole stava tramontando, le nuvole erano tinte di rosso sangue. Sentii un urlo attraversare la natura: mi sembrò quasi di udirlo. Dipinsi questo quadro, dipinsi le nuvole come sangue vero. I colori stavano urlando.” Così Munch descrive la sua angoscia di uomo ne “L’urlo”.

È questa la mia sensazione di piccolo uomo nell’ascoltare ogni giorno il grido di dolore che proviene dalla gente della mia città:

  • dai lavoratori, spaventati per l’insicurezza della precarietà o della perdita di occupazione;
  • dagli studenti, che devono imparare sin dalla tenera età che quello che offre loro il mondo degli adulti è chiusura (di numero all’università e di opportunità), scarsa o nulla considerazione e frustrazione del loro slancio giovanile (al massimo li classifichiamo mammoni non curandoci del fatto che le classificazioni servono solo a chi le fa e per nulla a chi le subisce);
  • dai padri e dalle madri, che già in difficoltà ad imparare e a rinnovare il difficile ruolo di genitori, si trovano a dovere fare da tutor, da garanti , a dover pregare, a dover sperare con angoscia per un futuro dei figli a cui nulla più è assicurato, né i diritti, né le opportunità, né le speranze;
  • dagli anziani, posteggiati ai margini della società civile nella speranza che si tolgano dal disturbo al più presto, altrimenti aumenta la spesa sanitaria.
  • dai bambini, a cui abbiamo rubato il diritto e la possibilità di insegnarci quali siano le cose vere ed importanti della vita: la curiosità, la scoperta, l’amore gratuito, il sorriso, il pianto … per sostituirle con il Pil, lo Spread, l’economia globale un tempo a nostro servizio, ora divinità a cui sacrificare tempo, affetti, relazioni.

Anche le case della mia città partecipano a quest’urlo con una avanzata fatiscenza legata alla mancanza di risorse per rifarne le facciate, per curarne gli impianti, anche loro sembrano piangere ed urlare; per non parlare della natura che pieghiamo e violiamo a nostro piacere e volere non ascoltandone le mille voci.

Ecco io TUTTI i giorni ascolto questo urlo di dolore che sale e non trova pace, lenitivo o calmante, possibile; Assessore PAITA! Regina del presenzialismo preelettorale, mi sorprende che Lei non riesca a sentire tutto ciò e passi il tempo a urlare che farà la GRONDA , che ci vuole la GRONDA , che presto verrà fatta la GRONDA, NON HA VERAMENTE ALTRO DA DIRE? Ormai lo abbiamo capito che, da esperti piazzisti, cercate di venderci quello che Vi interessa come soluzione per tutti i nostri problemi, sono convinto che  Lei non sappia neanche dove passa la Gronda, che non sappia che ad oggi si investono in città più di 7 miliardi di euro in infrastrutture (oltre dieci volte quello che si spende in qualsiasi altro campo) e pensi persino che non ci lavora quasi nessun genovese o ligure, come testimoniano i lavoratori edili, che non sappia che la Liguria è la regione più cementificata d’Italia, che non sappia che ormai tutti (persino i general contractor!) si sono espressi contro l’utilità, l’opportunità e l’economicità di quest’opera. Ma non entro nemmeno nel merito dell’opera con Lei, solo mi sorprendo ed un poco mi compiaccio, che ormai non

ABBIA PIU’ NIENTE ALTRO DA VENDERCI.

Vorrei aggiungere qualche nota agli amici giornalisti che personalmente ho sempre cercato di capire per rispetto della professione altrui, perché non mi considero “imparato” in nulla e perché, se siete costretti a scrivere ciò che spesso proponete, molto è per colpa nostra che non vi chiediamo di scrivere dell’altro, esigendo di voler acquisire attraverso voi più consapevolezza, chiarezza , trasparenza. La mia aggiunta è questa: “ma perché dovete ogni giorno propinarci il minimo sussulto della Reginetta della comparsata che spesso non ha nulla da dirci, non vi chiedo di raccontare alcune cose interessanti che facciamo, può darsi non lo siano abbastanza, ma vi chiedo di aiutarci a costruire dei cittadini informati e consapevoli”.

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/citta-lurlo-della-gente-di-genova/

ott 05 2014

La settimana consiliare dal 6 al 10 ottobre 2014

xsettimanaconsiliare

Consiglio comunale con la delibera di variazione di bilancio per una causa di due milioni di euro perduta dal Comune contro alcuni privati per degli espropri e dei lavori edili malfatti in via Maritano. Il nostro impegno satà quello di tentare di inserire in delibera degli emendamenti per impegnare la giunta a ricercare  responsabili (specialmente della parte edile) per un reintegro del danno.

Consiglio comunale

Commissioni consiliari

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/la-settimana-consiliare-dal-6-al-10-ottobre-2014/

set 29 2014

La settimana consiliare dal 29 settembre al 3 ottobre 2014

xsettimanaconsiliare

Consiglio comunale con delibera di bilancio. Odg volutamente scarno perché sarà un pomeriggio dedicato alle conferenze capigruppo con audizione di lavoratori delle aziende genovesi.

Articoli 54

Inviati questa settimana

Scelti dalla Presidenza del Consiglio comunale

Risposte a precedenti 54 pervenute dalla Giunta

Consiglio comunale

Commissioni

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.genova5stelle.it/la-settimana-consiliare-dal-29-settembre-al-3-ottobre-2014/

Post precedenti «